Cesana prende vita a Palazzo del Majno

Location per i nostri scatti è il Palazzo del Majno a Bereguardo, piccolo paese situato tra Milano e Pavia. L’edificio nasce nel XVIII secolo come elegante villa di campagna e, oggi come allora, irradia arte e poeticità.

Le creazioni Cesana trovano qui collocazione ideale e, in fotografie che si rivelano sempre più simili a quadri, raggiungono pieno compimento instaurando un suggestivo dialogo con lo spazio.

Le linee pulite e rigorose di ogni singolo prodotto sono protagoniste di una scena fortemente caratterizzata dal barocchetto lombardo della villa ed è così che nasce un suggestivo contrasto di elementi visivi che proietta le cabine in una nuova, atemporale dimensione.

La scelta di non utilizzare un set fotografico, ma di affidare ogni pezzo a una coreografia architettonica già esistente, è il naturale riflesso dello spirito di Cesana, che prende vita dalla tradizione artistica italiana e lavora celebrandola quotidianamente: non a caso, il Palazzo del Majno da qualche anno è anche teatro di opere liriche ed è parte di “Et in Arcadia Ego”, progetto europeo nato in Italia con lo scopo di promuovere le arti partendo dalle più belle dimore storiche di tutta Europa e donando loro una nuova vita, appropriata sia per il loro valore che per il loro potenziale.